English version below

Chi - Cosa - Dove - Quando

> resetTable - tavolo per un nuovo mondo
> tavolo componibile di grandi dimensioni in cartone alveolare
> piano formato da 6 sagome che si uniscono in un'unica forma
> designer: Giovanni Rivolta, Nicoletta Savioni, Marcùs Stefànsson
> Studi Aperti Arts Festival - rassegna Paesaggi Mirati, IV ed.
> iniziativa dell’associazione culturale Asilo Bianco
> a cura di DA-A-Architetti
> Ameno (Novara), sabato 2 e domenica 3 Luglio 2011

Alla rassegna che indaga su “nuove forme di ospitalità” A4Adesign porta resetTable- tavolo per un nuovo mondo, progettato per la mostra “Milano 2010: materiali creativi" (Triennale Bovisa e Alemagna) che interpreta il tema dell'Expo 2015 "Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita".
Il progetto suggerisce una nuova visione del mondo, un azzeramento ideale della situazione geo-politica attuale. Traccia una nuova geografia dove le distanze sono annullate, le prospettive condivise. La convergenza dei continenti in un unico corpo crea una nuova Pangea che risetta le relazioni e riconosce la vicinanza come la sola misura possibile.
Un nuovo mondo che può fermare la deriva dei continenti. E dei popoli.

A4Adesign has been invited to take part in the exhibition that investigates “new forms of hospitality” with its project resetTable-a table for a new world, whose significance is linked to the Expo 2015’s theme which is “Feeding the Planet, Energy for Life”.
The table in honeycomb cardboard was designed for the “Milano 2010: Materiali Creativi” exhibition at the Triennale Bovisa and Alemagna.
The project suggests a new vision of the world, an ideal “resetting” of the current geo-political situation, tracing a new geography in which distances are cancelled and perspectives shared. The converging of the continents creates a new Pangaea that resets relationships and recognizes proximity as the only possible measurement. A different world capable of arresting the drift of continents and peoples.
The Paesaggi Mirati (Targeted Landscapes) exhibition is part of the Studi Aperti Arts Festival. Ameno (Novara), 2-3 July 2011.